Corso per operatore di cucina

Spread the love

chef

Una nuova opportunità per rimettersi in gioco è offerta da oggi ai 12 disoccupati modenesi che partecipano al corso per “Operatore di cucina”, a cura della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni. Il corso si svolgerà a Modena presso la sede dello Ial Emilia-Romagna ed avrà una durata complessiva di circa 300 ore (180 di lezione teorico-pratiche e 120 di stage). Gli stage avranno luogo presso strutture ricettive e ristoranti della zona a partire dal mese di febbraio, quando si concluderanno le lezioni teoriche. Agli studenti saranno impartite nozioni inerenti la sicurezza sul lavoro, la merceologia degli alimenti, il sistema HACCP e ovviamente le tecniche di cucina.


Spread the love
LEGGI ANCHE  Con il pollo al vapore addio alla cattiva digestione