E' estate, tempo di barbecue!

Spread the love

Di questi tempi così caldi ed afosi, non c’è niente di meglio di un bel barbecue serale in giardino…quasi una banalità no? Eppure anche arrostire della carne può nascondere delle insidie….ecco un paio di consigli da parte del team di cuochi esperti di ricette per cucinare…

1 – Prima della cottura: ponete in una ciotola erbe fresche ben tritate o, se ne sie sprovvisti, anche in polvere (rosmarino prezzemolo, basilico, coriandolo, maggiorana ecc.). Sale, pepe, paprica o peperoncino. Qualche goccia di olio all’aglio oppure due spicchi di aglio che poi toglierete. Olio (almeno tre cucchiai: dipende da quanto ve ne serve) e una spruzzata di limone. Mescolate accuratamente e lasciate riposare per almeno un’ora.
Spennellate con questo miscuglio la carne, prima di metterla sulla griglia.

2 – In cottura: bando alla fretta! La carne va cotta con calma, molto lentamente, rigirandola spesso. Le cotture affrettate la rendono dura! Dopo una prima “scottata” alla brace, fate in modo che la cottura proceda lentamente e mai a contatto con il fuoco, bensì posata delicatamente su una griglia al di sopra delle braci ardenti: in questo modo manterrà al suo interno i suoi succhi e non diventerà dura

LEGGI ANCHE  I pistacchi fanno ingrassare o dimagrire?

Spread the love