Salone del gusto di Torino 2014: ultima giornata tra le prelibatezze

Spread the love

Salone del gusto Torino

Come di consueto, il Salone del Gusto di Torino è l’occasione giusta per assaporare e scoprire le prelibatezze del nostro paese, ma non solo, giacché si tratta di una manifestazione aperta al mondo intero. Oggi, ultima giornata dedicata a questo evento così importante, potrete ancora scoprire qualcosa in più in merito ai prodotti più golosi ed internazionali, ma avrete anche la possibilità di cimentarvi in qualche laboratorio che vi porterà lontano, tra altre culture e paesi.

Scoprendo il Salone del Gusto di Torino

L’appuntamento a Lingotto Fiere, nel capoluogo torinese, è giunto quasi alla fine, ma possiamo dire che quest’anno è stato un evento assai particolare, poiché ogni nazione si è presentata con qualcosa di interessante. Ad esempio, quest’anno c’era la Corea del Nord che ha offerto la possibilità di conoscere il cibo che si cucina nei templi e di cui si cibano i monaci buddisti. Alle 17:00 di oggi pomeriggio, poi, ci sarà anche un appuntamento adatto ai bambini e ragazzi tra i 6 e 14 anni: infatti, vi sarà l’opportunità di approfondire la tematica alimentazione e sport, binomio fondamentale nella crescita dei giovani; l’evento in questione vede l’organizzazione da parte dell’Assessorato allo sport del comune di Torino e sarà presso il padiglione numero 2.

LEGGI ANCHE  Aspettando Cioccolatò a Torino

Mezz’ora dopo ci sarà un piccolo spettacolo ad ingresso libero presso lo stand Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, padiglione 2, con chef, musicisti, poeti che vi allieteranno in un modo davvero particolare; sicuramente, sarà uno spettacolo tutto da assaporare! Se, poi, desiderate vedere all’azione gli chef  della rete di Terra Madre ai fornelli potrete imparare a realizzare alcuni piatti del mondo fatti da Nguyen Manh Hung e Nguyen Van Khu , entrambi dal Vietnam, e Julio Alpizar della Costarica.

Il Salone del Gusto si concluderà oggi alle ore 20:00 e dà l’appuntamento al 2016…chissà quali saranno le prossime novità che ci faranno scoprire, ancora una volta, il mondo delle prelibatezze internazionali!


Spread the love