L’anguria? Fa bene al cuore!

Spread the love

Trovate l'anguria adatta

Chi non ama passeggiare la sera e fermarsi dal “cocomeraro” per una bella fetta di anguria? D’ora in poi avrete un motivo in più per mangiare un’ottima fetta di anguria! Secondo un recente studio portato avanti da ricercatori della Florida State University e pubblicato di recente sulla rivista scientifica “American Journal of Hypertension”, questa frutta di stagione fa bene al cuore.

L’auguria previene i problemi cardiaci e ipertensione

Stando a quanto si evince dallo studio dei ricercatori americani, l’anguria potrebbe essere il vero sostituito della tradizionale mela – vi ricordate il detto? “Una mela al giorno toglie il medico di torno” – e sarebbe perfetta soprattutto per tutte quelle persone che soffrono di problemi al cuore.

 

Questo frutto così goloso contiene al suo interno la citrulina, un amminoacido che aiuta a stabilizzare l’organismo umano.

 

Lo studio, con oggetto di studio l’anguria, ha visto la somministrazione a due gruppi distinti di persone di quattro grammi di aminoacidi L-citrulina e due grammi di L-arginina e all’altro gruppo solo di placebo. Le persone, affette da problemi di obesità o di pressione alta, sono state tenute occupate per ben sei settimane e successivamente hanno potuto evidenziare risultati del tutto differenti.

LEGGI ANCHE  Cioccolato? Niente più sensi di colpa!

Infatti,una volta terminato il periodo di studio, i ricercatori hanno fatto immergere le mani in acqua fredda e misurato la pressione sanguigna: da ciò è emerso che chi ha consumato anguria, aveva un abbassamento della pressione sanguigna e a una riduzione dello stress sull’apparato cardiovascolare. Non ci resta che mangiare tanta buona anguria durante quest’estate 2014!


Spread the love