Arriva la guida gastronomica di foodies 2012

Spread the love

Foodies 2012

Arriva la guida gastronomica di foodies 2012

Per i foodies, nome con il quale oramai sono definite le persone che amano gustare buon cibo e bevande, è in arrivo la nuova guida gastronomica Foodies 2012, curata dal Gambero Rosso e Negroni. La guida gastronomica, che ha visto luce solo l’anno scorso, si presenta come una grande raccolta di indirizzi di locali in cui andare a mangiare e bere a buon prezzo. La guida Foodies 2012 è stata realizzata per itinerari, in modo tale che in ogni singola regione ci sia un personaggio famoso ad indicare i luoghi imperdibili del gusto. Tra i grandi nomi vediamo Massimo Ghini, Concetta Mattei, Cesare Buonamici, Dario Vergassola e molti altri ancora.

Scoprendo la guida gastronomica di Foodies 2012

Tanti sono le location in cui poter mangiare veramente bene e poter dar conferma all’assegnazione della tanto designata stella che mette al top i locali italiani. Dunque, per la categoria “mangiare” vediamo Consorzio di Torino, la pizzeria Percorsi di Gusto a L’Aquila, il Ristorante Reale di Castel di Sangro a L’Aquila e la gastronomia Timpani e Tempura di Napoli.

Per la categoria “comprare“, invece, i riconoscimenti vanno alla panetteria Vulaiga di Fobello a Vercelli, all’azienda agricola Il Feudo di Zocca a Modena, al catering Food on the road a Roma e alla Pasticceria Russo di  Santa Venerina a Catania.

LEGGI ANCHE  Letture gastronomiche da spiaggia

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia

In merito alle classifiche regionali, invece, vediamo al primo posto la regione Lazion con ben 125 locali selezionati; segue poi la Campania con 104, mentre che al gradino più basso vediamo la Toscana con 98 locali segnalati. Nella guida gastronomica Foodies 2012, segue poi la regione della Sicilia con 78 locali, il Piemonte con 74 e l’Abruzzo con 68 locali.

 

 


Spread the love