Ziti tagliati con sugo di polpette e verdure croccanti

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
120 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
5 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Cominciamo a fare le polpette impastando la carne con l'uovo, il sale, il grana (ne bastano 30-40 grammi), il prezzemolo, il basilico, mezzo spicchio di aglio e il pane raffermo. Lavoriamo bene il tutto quindi otteniamo delle polpette piccole piccole. Mettiamo in un tegame di terracotta un filo di olio e mezzo spicchio di aglio, quindi aggiungiamoci tutte le polpette e rigiriamo brevemente con un mestolo di legno. Poi aggiungiamo la salsa di pomodoro che se possibile dovrà essere fatta in casa. Regoliamo di sale e facciamo cuocere fino ad ottenere una salsa sufficientemente densa. Tagliamo le verdure a dadini e friggiamole in olio bollente. Scoliamole, mettiamole su carta assorbente, saliamole, quindi lasciamole da parte. Spezziamo gli ziti in 3 parti e mettiamoli a cuocere in acqua bollente salata. Nel frattempo tagliamo il formaggio a pasta molle a pezzettini piccoli piccoli. Prepariamo la besciamella come di consueto, dapprima facendo un roux di burro e farina, quindi aggiungendo il latte e stemperando bene, poi aggiungendo sale e noce moscata a piacere. Scoliamo gli ziti e passiamoli velocemente sotto il getto dell'acqua fredda. A questo punto componiamo il timballo. Imburriamo una teglia da forno, sporchiamola leggermente di sugo, e disponiamovi dentro la metà degli ziti tutti disposti ben in fila; aggiungiamo il sugo con metà delle polpette, grana grattugiato, formaggio, verdure croccanti, poi ancora ziti, sugo con polpette, formaggio, besciamella e infine grana. Inforniamo a 200 gradi in modalità grill per mezz'ora.

Commenti