Crespelle alla Piemontese con Certosa Galbani

Spread the love

Certosa Galbani
Photo by galbani.it

Crespelle alla Piemontese con Certosa Galbani

Per gli amanti della cucina italiana e soprattutto dei piatti tradizionali, proponiamo un piatto unico da mangiare come primo o secondo piatto: parliamo delle Crespelle alla piemontese, piatto fatto utilizzando la Certosa Galbani. La ricetta che vi mostriamo oggi si presenta come piatto unico e può esser preparato in soli 20 minuti; la difficoltà del piatto è media e dunque se vi impegnate un po’ potrete certamente gustare un buon piatto.

La ricetta delle crespelle alla piemontese con Certosa Galbani

Ecco la ricetta preparare con una dei prodotti Galbani: parliamo della Certosa Galbani, formaggio cremoso e gustoso da assaporare anche da solo. Qui di seguito trovate la preparazione delle crespelle alla piemontese con Certosa Galbani:

INGRENDIENTI

  • 250 g di Certosa
  • 100 g di  panna da cucina
  • 100 g di peperoni arrostiti
  • 60 g di nocciole tostate e tritate
  • 4 crespelle di diametro di 25 cm (1 uova, 50 g di farin, 100 g di latte)
  • burro Galbani o altro
  • formaggio parmigiano grattugiato
  • sale
  • noce moscata

PREPARAZIONE

  • In una ciotola, riponete la Certosa Galbani e mescolarla con i peperoni tagliati a pezzetti;
  • Aggiungere metà delle nocciole tritate e del parmigiano grattugiato;
  • Insaporire aggiungendo il sale e noce moscata;
  • Disporre il composto appena realizzato sulle crespelle preparate e ripiegare a forma di triangolo;
  • Su una teglia da forno unta, disporre le crespelle e coprirle con la panna, il formaggio, le nocciole rimaste e dei fiocchi di burro;
  • Gratinare velocemente in forno le crespelle e servirle calde;
LEGGI ANCHE  Corsi di cucina Boivin

Buon appetito con le crespelle alla piemontese con la Certosa Galbani!


Spread the love