Tapas con purè di Fave

Non di solo pane vive l'uomo, verrebbe da dire quando ci si trova confrontati con delle leccornie irresistibili, di quelle che si gustano nel momento in cui si dà il via d un buon aperitivo in compagnia di qualche amico, assaporando una bella birra fresca od un buon prosecco alla giusta temperatura. Oggi infatti abbiamo pensato di proporvi una di quelle ricette irresistibili che contribuiscono a far venire un appetito strepitoso, come solo le tapas sanno fare: queste specialità spagnole, infatti, sono sempre più apprezzate anche alle nostre latitudini, e sono l'entrée perfetta per una cena curata nei dettagli. L'unica raccomandazione che non dovrete sottovalutare è quella di condire le vostre tapas con tanta fantasia, mettendoci quel tocco personale che rende le cose più buone, lasciandovi ispirare dal vostro istinto culinario e, se lo vorrete, seguendo l'esempio che il nostro chef ha pensato per rendere sfiziose ed originali le tapas.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
7 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tagliate a fettine della bacchetta e abbrustolitela in padella . Fate sbollentare mezzo chilo di fare in acqua bollente . Private poi ogni fava dalla buccia. Tritate finemente un quarto di cipolla, fatela saltare in padella, aggiungete le fave.
Evitate con un mixer ad immersione le fave, aggiungete il succo di mezzo limone, un pizzico di cumino in polvere, sale e pepe, un goccio d'acqua. Mettete di nuovo in padella il composto per cinque minuti. Spalmate le tapas con la crema ottenuta.

Consigli
Per accertarvi di acquistare delle buone fave, tenete presente che queste ultime si devono presentare integre, senza alcun tipo di segno sulla buccia. Quando le aprirete, poi, dovrete sentire un suono deciso, come uno schiocco di dita.
Curiosità
In passato, nell'Antica Grecia, le fave non godevano di un'ottima fama: erano infatti definite il cibo dei defunti, e come tale veniva usato durante le esequie.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti