Matbucha

La ricetta della matbucha è un'antica ricetta magrebina attribuibile agli ebrei sefraditi successivamente approdati nella penisola Iberica. Ecco perchè questa gustosa ricetta si è fatta poi conoscere dal mondo arabo in europa. Si tratta di una insalata cotta di pomodori, peperoni e cipolle con l'aggiunta di varie spezie, aglio, peperoncino ed altri profumatissimi e golosi ingredienti. Servitela con pane, bruschette, piadine o, se ne avete, con la challat, il tipico pane per lo shabbat.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prendere i pomodori ed arrostirli sulla fiamma onde poterli pelare agevolmente. Poi tritarli. Tritare anche l'aglio. Scolare i peperoni sott'olio dall'olio in eccesso. Prendere una padella e mettervi un cucchiaio dell'olio dei peperoni. Aggiungere l'aglio tritato e salato, il patè di pomodori secchi, poi i semi di finocchio, coriandolo e cumino precedentemente pestati e il peperoncino. Aggiungere la cipolla tritata, i pomodori e la passata. Mescolare. Aggiungere il bouquet di spezie. Portare a cottura, regolare di sale se necessario e servire su una bruschetta di pane arrostito.

Consigli
Servite la matbucha fredda dopo averla fatta riposare in frigo per qualche ora.
Curiosità
In lingua araba, matbucha significa cucinata. La matbucha infatti è sì un'insalata, ma è cotta in padella.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti