Tris di Semifreddi alla frutta: fragola, ananas, kiwi

Quando la calura della bella stagione inizia a farsi sentire, soprattutto in quelle giornate a cavallo tra la fine della primavera e l'inizio dell'estate, trovare un po' di refrigerio è veramente fondamentale: e cosa ci può essere di meglio, se non un bel dolce fresco e sano, da consumare per esempio al termine di qualche ora trascorsa all'aria aperta? Noi oggi avevamo pensato ad un ottimo semifreddo alla frutta, sicuramente prefetto per regalare a tutta la famiglia, e perché no anche a qualche amico, la piacevole sensazione rinfrescante di un dolce che si può adattare ai gusti di tutti quanti senza troppa fatica. Nonostante noi abbiamo proposto un tris a base di ananas, fragola e kiwi, potrete anche lasciarvi ispirare da altra frutta di stagione, come per esempio dei golosissimi frutti di bosco, che oltre ad essere buoni e regalare un effetto scenografico simpatico, sono anche sani per il corpo umano.

Ingredienti

  • colla di pesce 12 grammi
  • fragole 160 grammi
  • kiwi 160 grammi
  • ananas 160 grammi
  • latte 250 millilitri
  • panna per dolci 250 millilitri
  • zucchero a velo 100 grammi
  • zucchero 150 grammi semolato
  • limone succo di ½ limone (per le fragole)
  • limone buccia di limone (per il latte)
  • lime succo di ½ lime (per kiwi e ananas)
  • lime buccia grattugiata di ½ lime (per kiwi e ananas)
  • fragole 50 grammi fragole (per la marmellatina)
  • zucchero 50 grammi zucchero (per la marmellatina)
  • ananas 50 grammi ananas (per la marmellatina)
  • zucchero 50 grammi zucchero (per la marmellatina)
  • colla di pesce 6 grammi colla di pesce (per la marmellatina)
  • kiwi 50 grammi kiwi(per la marmellatina)
Indicazioni per la preparazione
90 minuti di preparazione
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prima di tutto mettete a mollo in acqua fredda la colla di pesce.

In questa ricetta dovrete ogni volta dividere la vostra mente per tre. Prendete tre piccole boule e mettete dentro ognuna, il diverso tipo di frutta che avrete già lavato, mondato e tagliato a cubetti.

Dividete lo zucchero semolato in tre parti uguali (quindi 50 gr per frutto) e unitelo alla frutta a pezzi, poi spremete il succo di limone sulle fragole, il succo di lime sul kiwi e sull'ananas e a quest'ultimi aggiungete anche la buccia di mezzo lime.

Con un minipimer frullate per bene ognuno dei frutti e teneteli sempre in contenitori separati.

Ora fate scaldare in un pentolino il latte finchè non diventa tiepido e uniteci la colla di pesce e la buccia del limone.

Montate la panna unendovi lo zucchero a velo.

Ora facciamo le marmellatine che staranno sulla punta dei semifreddi.

Frullate i 50gr di ogni frutto con i 50 gr di zucchero, fate scaldare il frullato in un tegamino e fatevi sciogliere 3 gr di colla di pesce per ogni frutto. Poi mettete da parte e fate raffreddare.

Ora con l'aiuto di una piccola frusta, in tre boule differenti dovremo unire un terzo del latte ad ogni frullato di frutta e poi lentamente senza smontarla, uniamo un terzo della panna montata fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora decidete in che contenitore far prendere forma ai vostri semifreddi. Io ho scelto dei bicchieri non troppo grandi.

Bagnate i vostri contenitori con acqua fredda, poi versate un piccolo strato di marmellatina e piano piano versateci sopra il composto con la panna del frutto corrispondente stando ben attenti a non mescolare.

Quando avrete riempito tutti i vostri contenitori e finito tutto il preparato, potete mettere in frigo a conservarsi e quando vorrete mangiarli freddi e solidi, lascia teli per un 1h30 in freezer.
Consigli
Volete dare un tocco di estate al vostro tris di semifreddi? Potrete scegliere senz'ombra di dubbio lamponi, mirtilli, ribes, more o uva spina.
Curiosità
Il dolce semifreddo era già noto sin dagli Antichi Egizi, diffondendosi poi nell'Antica Grecia e quindi nell'Antica Roma.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti