Mini Cheesecakes alla Nutella

Il cheesecake alla Nutella è un dessert assolutamente irresistibile, goloso e appetitoso: il dolce si presenta come una combinazione perfetta di cremosità e freschezza, naturalmente d’ispirazione un po’ al mondo anglosassone ma reso 100% Made in Italy grazie all'aggiunta dell'inconfondibile sapore della crema alle nocciole più famosa al mondo e ben conosciuta qui nel Bel Paese: stiamo parlando della Nutella. Potrete preparare il vostro mini cheesecakes alla Nutella in porzioni individuali e più piccole oppure scegliere di realizzare una bella torta unica. L'esito finale sarà ugualmente goloso e voi potrete finalmente portare in tavola un dolce davvero molto molto gustoso. Per la preparazione di questo dessert dovrete acquistare prodotti molto comuni come i tradizionali biscotti secchi, il formaggio spalmabile, la cannella, il burro e la Nutella. Pronti a preparare il vostro squisito mini cheesecakes alla Nutella? Seguite la nostra ricetta nei minimi particolari e divertitevi a create il vostro dolce!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
80 minuti di preparazione
10 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tritare i biscotti nel mixer. Versarli in una ciotola capiente e aggiungere il burro fuso. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Ricoprire il fondo dello stampo con l'impasto di biscotti, livellare col dorso di un cucchiaio e mettere in frigo per un'ora. Montare la panna ben ferma. In un'altra ciotola, lavorare a crema il formaggio cremoso con lo zucchero a velo. Aggiungere la Nutella e mescolare. Aggiungere al composto la panna precedentemente montata, avendo cura di mescolare dal basso verso l'alto. Versare la crema ottenuta sul fondo di biscotti. Lasciar riposare in frigo almeno 12 ore. Una volta sformato il dolce, ricoprirne la superficie con una cucchiaiata di nutella fusa e lasciata intiepidire.
Consigli
E' bene non trascurare l'acidità che caratterizza la cheesecake: gli angloamericani usano molto la panna acida ma da noi non è molto diffusa, quindi possiamo aggiungere dello yogurt oppure della panna lasciata mezz'ora a riposare con del succo di lomone.
Se volete che la vostra cheesecake sia cremosa all'interno, disponete la teglia con la vostra torta in una teglia più grossa riempita di qualche cm di acqua: questo perché se usate la cottura a bagnomaria otterrete migliori risultati.
Curiosità
I cheesecakes o mini cheesecakes si contraddistinguono in due tipo ovvero quelle cotte e quelle crude e sono un dolce tipico della Gran Bretagna.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti