Tagliatelle con verza e salame di tonno

Con una semplice verza si può dar vita a tanti piatti interessanti e davvero gustosi, ma soprattutto per nulla scontati. Oggi abbiamo voluto dar vita ad un primo piatto casereccio e saporito, a base di ottima verza di stagione e pasta fatta in casa. Potete realizzare la pasta voi stessi, se ne avete il tempo, oppure acquistarla già fatta. Ma la vera sorpresa di questa ricetta è il salame di tonno, saporito e irresistibile, perfetto per completare questo primo piatto. Te ne basterà qualche dadino per donare sapidità e carattere al tuo primo piatto di tagliatelle alla verza!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Stufare un pò di cipolla il olio, poi aggiungere la verza tagliata a listarelle con un bicchierino di vino bianco e poca acqua, e lasciar stufare fino a completa cottura delle verze. Intanto preparare una pasta fresca se possibile a mano, con sola acqua e farina. A parte, tagliare il salame di pesce dapprima a fette e poi a listarelle. Cuocere la pasta in acqua bollente salata, poi condirla con la verza e terminare con le listarelle di tonno. Se gradito, aggiungere del pepe.
Consigli
Non salate eccessivamente la verza. Il salame di tonno è già molto sapido!
Curiosità
La verza esiste anche non riccia, ma liscia. Si tratta del cavolo cappuccio!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti