Christstollen

Ingredienti

dosi per 1 persona: 1200 G Farina, 100 G Lievito Di Birra, 40 Cl Latte, 100 G Zucchero, 2 Uova, 1 Stecca Vaniglia, 1 Limone (scorza Grattugiata), 1 Cucchiaino Sale, 400 G Burro, 350 G Uvetta Sultanina, 100 G Mandorle Pelate E Tritate, 100 G Cedro Candito, 50 G Arancia Candita, 2 Cl Rum, Per Guarnire:, 150 G Burro Fuso, 200 G Zucchero A Velo, 1 Stecca Di Vaniglia

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Setacciate 1000 g di farina in una terrina, disponendola a fontana, e fate un incavo al centro. Mettetevi il lievito sbriciolato, bagnate questo col latte tiepido e fatelo sciogliere. Impastate il tutto e lasciate riposare, coperto, per 20 minuti. Trascorso questo tempo unite le uova, lo zucchero, l'interno della stecca di vaniglia raschiato con un coltello, la scorza di limone grattugiata e il sale e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e soda. Lasciatela riposare per 10-12 minuti. Impastate il resto della farina con il burro, incorporate il composto alla pasta lievitata e fate riposare per altri 15 minuti. Nel frattempo riunite l'uvetta, ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, la frutta candita e le mandorle in una scodella e bagnateli col rum. Fate macerare per alcuni minuti, poi sgocciolate il miscuglio, incorporatelo alla pasta e lasciate lievitare ancora per 10-15 minuti. Dividete la pasta in due pezzi uguali e modellate entrambi in modo da ottenere due cilindri lunghi 30 cm. Con il matterello schiacciate leggermente ogni dolce nel senso della lunghezza, appoggiando l'attrezzo vicino a uno dei due lati lunghi, in modo che il dolce, lievitando, acquisti la tipica forma asimmetrica. Coprite due piastre da forno con un foglio di carta pergamena imburrata, adagiatevi sopra i Christstollen e lasciateli lievitare per 20-30 minuti, quindi cuoceteli nel forno preriscaldato (200 gradi) per 60 minuti. Trascorso questo tempo togliete i dolci dal forno e, mentre sono ancora caldi, spennellatene la superficie con il burro fuso, poi cospargeteli con lo zucchero a velo profumato con l'interno della stecca di vaniglia.

Commenti