Salmone In Crosta Alla Trevigiana

Ingredienti

dosi per 1 persona: 1 Salmone Da 3000 G, 1000 G Radicchio Di Treviso Largo, 500 G Pasta Sfoglia Surgelata, 1/2 Bicchiere Olio D'oliva Extra-vergine, Sale, Pepe, Burro, 1 Uovo

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulire il salmone, diliscarlo ottenendone due baffe, togliere tutte le spine con una pinzetta. Con un coltello abbastanza affilato, toglierli anche la pelle. Coprire con il cellofan e metterlo in frigorifero. Lavare ed asciugare il radicchio. Nel frattempo, in una padella con l'olio d'oliva, rosolare il radicchio tagliato a fette di un centimetro circa, per due minuti circa e poi metterlo a scolare in un colino. Stendere la pasta sfoglia ad un foglio rettangolare dello spessore di due millimetri, adagiarvi sopra una baffa di salmone salato e pepato e con un po' d'aneto (se è fresco ancora meglio). Mettere il radicchio freddo sopra la baffa e coprire con l'altra salata e pepata. Chiudere con un lato di pasta sfoglia, spennellare il bordo con l'uovo sbattuto, chiudere l'altro lato e adagiarlo su una teglia spennellata di burro. Spennellare il salmone avvolto nella sfoglia con l'uovo sbattuto, decorare a piacere. A questo punto cuocere in forno già caldo a 200 gradi per 10 minuti e poi a 160 gradi per altri 30 minuti. Toglierlo dal forno dieci minuti prima di servirlo. Tagliarlo a fette e servirlo con delle patate al burro e prezzemolo.

Commenti