Tutti i passi per la preparazione

Cuocere in acqua bollente non salata il polpo.

Consigli
Per mantenere le carni del polpo tenerissime, vi sono alcuni piccoli segreti che vale la pena di conoscere: il primo è immergere il polpo per tre volte in acqua bollente e poi toglierlo prima di immergerlo definitivamente. La seconda è mantenere l'ebollizione molto tenue, in altre parole dovete far sobbollire l'acqua. Il terzo fattore è dato dal tempo di cottura: calcolate 20 minuti per ogni mezzo kg di peso del polpo. Oltre questo tempo, il vostro polpo diventerà duro!
Curiosità
Gli studiosi hanno confermato che il polpo è il più intelligente degli invertebrati, avendo un'ottima capacità di problem solving!
ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)