Torta All'arancia

Durante la stagione invernale capita spesso di acquistare un buon numero di arance da tenere in casa onde fare il pieno di vitamina C e di sapore. Per la realizzazione di questa favolosa ma semplicissima torta vi sarà sufficiente avere sottomano solamente tre arance e pochi altri semplici ingredienti che solitamente si hanno in casa. Va da sè quindi che questa è la torta perfetta da preparare al volo senza nemmeno doversi recare al supermercato per fare chissà quali acquisti. Essa vi consentirà in poche mosse di ravvivare un comune pomeriggio d'inverno, soprattutto se siete stanchi delle solite torte di mele o dei classici pan di spagna all'arancia: essa donerà infatti una sferzata di allegria, di energia e di colore alla vostra vita, soddisfando in pieno la vostra voglia di dolce. Al lavoro quindi, con la torta all'arancia.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
8 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Procuratevi delle fruste elettriche, una planetaria oppure un robot da cucina come il Bimby. Lavorate bene le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina e il lievito e lavorate ancora. Aggiungete l'olio, la scorza delle arance ed il loro succo. Lavorate ancora, quindi travasate il composto in una tortiera a cerniera imburrata ed infarinata. Infornate per 40 minuti a 180 gradi. Servite con una spolverizzata di zucchero a velo o con una guarnizione a base di fettine d'arancia.

Consigli
Nelle ricette nelle quali vi si chieda di grattugiare la buccia dell'arancia o di un agrume in genere, ricordate sempre di non grattugiare anche la parte bianca, chiamata albedo, che non è affatto aromatica ma al contrario è particolarmente amara.
Curiosità
Gli antichi Greci chiamavano le arance "melangole", e non è da questo termine che etimologicamente deriva il nome arancia, bensì dal persiano ciaranù, poi evolutosi in nagrunga, naranzi, aranti, arancia.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti