storione in acqua fervente con capperi e uvette

Ingredienti

uno storione di 4-5 chili, 300 gr di capperi, 200 gr di uvetta, 300 gr di prezzemolo, due spicchi di aglio, cinque limoni, 10 lt d'acqua, olio extravergine d'oliva, 150 gr di aceto di mela, 50 gr di timo fresco, sale

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

realizzare un liquido aromatico facendo bollire nell'acqua, per circa 10 minuti, il timo, parte del prezzemolo, il sale e altri aromi a piacere. tritare la metà dei capperi e dell'uvetta insieme al prezzemolo rimasto, all'aglio e alla buccia e alla polpa dei limoni. unire l'olio (extravergine di oliva) e condire lo storione ancora crudo e parzialmente inciso, in modo da facilitare la penetrazione dei sapori, avvolgendolo infine con foglie di lattuga o di vite e legandolo con canne di "canevèra" (bambù). cuocere in sobbollitura per circa 3 ore. servire a tranci, accompagnando con capperi e uvetta mantenuti in aceto di mela per alcune ore.
ricetta per il pranzo storico in onore di michele savonarola (sec. xv).

Commenti