sopa coada

Ingredienti

  • uccellini 4 piccioni giovani
  • pane 400 grammi bianco raffermo tagliato a fette
  • brodo di carne 1500 grammi
  • cipolle 2 cipolle grosse
  • sedano 1 gambo di sedano
  • carote 3 carote
  • prezzemolo tritato
  • olio 45 grammi
  • burro 150 grammi
  • Parmigiano 80 grammi o grasso di montagna grattugiato
  • vino bianco secco
  • pepe
  • sale
Indicazioni per la preparazione
360 minuti di preparazione
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulire con cura i piccioni e tagliarli a metà . Preparare un abbondante soffritto con sedano, cipolle, carote, olio e burro. Quando la cipolla comincia a imbiondire, porre i piccioni nella padella con un poco di vino bianco. Lasciarli rosolare lentamente. Aggiungere del brodo, salare e pepare. Mettere il prezzemolo e coprire, fino a che i piccioni saranno ben cotti. Tagliare a fette alte un centimetro il pane. Disossare i piccioni cotti, senza troppo scomporli. A tutto il composto e alla carne dei piccioni aggiungere il brodo, ben bollente, lasciando cuocere lentamente per altri dieci minuti. Disporre sul fondo di una pirofila grande, oppure di una pentola di coccio, le fette di pane. Su ognuna porre un mezzo piccione, cospargere di parmigiano, mettere le altre fette di pane fritto. Su ognuna porre un mezzo piccione a tocchetti, cospargere di parmigiano, mettere le altre fette di pane. Coprire il preparato con il brodo e porre in forno a "covare" molto lentamente per almeno 5 ore, fino a che il brodo sarà quasi completamente evaporato. Se necessario, ammorbidire con un poco di brodo bollente e qualche fiocchetto di burro. Servire caldo.

Commenti