Risotto alla veneziana

Oggi vi proponiamo una ricetta appartenente alla tradizione gastronomica veneziana: si tratta di un risotto semplicissimo, dal sapore delicato e tuttavia inconfondibile. L'ingrediente che la fa da padrona è il sedano, anche se non si tratta di un semplice risotto al sedano. Scoprite insieme a noi questo risotto alla veneziana: diventerà uno dei classici della vostra cucina, perfetto da preparare anche quando la dispensa è poco fornita. Vi basterà quindi un pò di sedano, pochissima salsa di pomodoro (non è un risotto rosso, ma un risotto molto delicato e leggermente rosato) e pochi altri ingredienti, oltre all'inconfondibile riso vialone. Non dimenticate di tenere questo risotto molto morbido e brodoso in cottura, cosìcchè, a mantecatura terminata, potrete servirlo all'onda. Per gustare tutto l'aroma ed il profumo della laguna più bella del mondo, forchettata dopo forchettata o, perchè no, cucchiaiata dopo cucchiaiata. Per gli amanti del vino, vi consigliamo di servire questo eccellente risotto con un vino bianco dei Colli Euganei.





 

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
14 minuti di preparazione
14 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prepariamo un battuto di cipolla e sedano e facciamoli appassire in un filo di olio. Aggiungiamo un cucchiaio di sugo di pomodoro. Aggiungiamo il riso e facciamo tostare. Portiamo a cottura con il brodo. Regoliamo di sale. Mantechiamo con burro e grana. Teniamo il risotto all'onda. Serviamo e gustiamo.

Consigli
La cipolla più indicata per l'ottima riuscita di questo piatto è quella bianca, mentre per quanto riguarda il sedano è bene attingere al cuore del gambo, più delicato e tenero!
Curiosità
Molto spesso quando si sente parlare di risotto alla veneziana si pensa a questo risotto ai piselli (il famoso risi e bisi) oppure si pensa ad un risotto di frutti di mare. Niente di più sbagliato: l'originale risotto alla veneziana è proprio questo che vi presentiamo, con sedano e poco pomodoro.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti