paté di fegato

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

fegato (anche di maiale) macinato e passato al setaccio. amalgamare con pari quantità di burro fresco e spatolato fino ad ottenere una crema omogenea. conservare in appositi stampi in frigo anche per parecchi giorni. un delicato paté viene preparato con fegatini di pollame sbollentati in vino bianco con aglio, salvia e rosmarino, pepe e sale. i soli fegatini cotti vengono passati al setaccio e amalgamati a pari quantità di burro fresco e qualche goccia di brandy. spalmare su crostini tostati.
variante all'uso di treviso: si aggiungono semi di anice, frullati di funghi, punte di asparagi, radicchio rosso di treviso cotto.

Commenti