Asparagi Viola al Forno

In ogni stagione, la terra ci mette a disposizione un gran numero di prodotti freschi e gustosi, ideali per non rinunciare mai al sapore della verdura soprattutto durante la primavera e l'estate, quando il tempo è perfetto per mangiare qualcosa di sfizioso, ma leggero. Se non vi è mai capitato di trovarne, oggi potrete anche assaggiare finalmente degli ottimi asparagi violetti di Albenga, cuocendoli al forno, realizzando in poco tempo e con tanta creatività, un contorno che si sposa perfettamente con tantissimi alimenti gustosi, come per esempio delle invitanti uova. Prendete nota della nostra ricetta e seguite passo per passo i consigli che vi può dare il nostro abile chef: in men che non si dica, sarete riusciti a preparare i vostri asparagi violetti di Albenga al forno, servendo in tavola un piatto dal notevole impatto. Faranno talmente tanto successo che non riuscirete nemmeno a vedere quanti saranno mangiati da ognuno dei vostri ospiti.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
90 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tagliare il fondo degli asparagi fino al punto in cui si ammorbidiscono, circa 3cm.
Tagliare a metà per lungo gli asparagi.
Oliare abbondantemente gli asparagi e condirli con sale.
Scottare gli asparagi in una padella fino a che non si abbrustoliscono.
Passare gli asparagi in forno per 1h.
Lessare qualche uovo per accompagnare gli asparagi.
Ecco pronti gli asparagi viola al forno accompagnati con un po' di uova lesse sminuzzate e condite con sale, olio e pepe.

Consigli
Per acquistare degli asparagi che siano maturi al punto giusto, dovrete prestare attenzione al fatto che siano rigidi: si devono spezzare, ma non piegare.
Curiosità
Per preparare la nostra ricetta di oggi, utilizzeremo nientemeno che degli asparagi violetti, una varietà di asparago che è originaria di Albenga, in provincia di Savona.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti