Fonduta Valdostana

Tra le ricette tipiche delle zone montuose, oggi, abbiamo trovato qualcosa di particolarmente gustoso: si tratta di una preparazione molto diffusa a cavallo tra Francia, Svizzera e Italia, con un gusto piuttosto deciso e, soprattutto, con un buon apporto calorico perfetto per affrontare al meglio anche le più fredde serate invernali. Stiamo parlando della fonduta, che è una famosa ricetta a base di formaggio fuso particolarmente diffusa e gradita in tutto l'arco alpino del nostro paese. Le sue origini sono da individuare in Val D'Aosta, dove è possibile gustare la fonduta valdostana, preparata con formaggio fontina. Tuttavia, anche gli svizzeri hanno un legame molto forte con questa preparazione così corroborante, che oltre confine viene solitamente servita con tè nero bollente, mentre in Piemonte viene proposta come antipasto in apertura di un pranzo o una cena. Qualunque sia la sua origine, provate ad organizzare una cena a base di fonduta seguendo i consigli del nostro chef. Risultato garantito!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
5 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

In un mixer triturate finemente tutto il formaggio fatto prima a cubetti.
Mescolateci dentro le spezie, la fecola e il vino e l'armagnac e in una casseruola in teflon fate pian piano sciogliere il composto mescolando in continuazione con una frusta.
Dopo un po' di minuti il formaggio comincerà a scoigliersi, e continuate a mescolare. A questo punto dovrete mescolare abbastanza da amalgamare il vino al formaggio e far si che la fecola tenga uniti i due.
Quando il composto sarà fluido a sufficienza passatelo in una casseruola apposita per fondute e tenetela calda con l'apposito fornelletto da tavolo.
Mangiatela con crostini di pane da intingere all'interno.

Consigli
Mentre preparate la vostra fonduta valdostana, state attenti ad un aspetto molto importante: la cottura del formaggio deve avvenire a temperature che non vadano al di là dei 70 gradi.
Curiosità
L'origine della fonduta è contesa tra i territori che sono a confine tra Francia, Svizzera ed Italia: ad oggi, è difficile stabilire quale sia la terra dove è stata preparata la prima volta.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti