Spatzle di zucca alle erbe

Gli spatzle di zucca sono un piatto particolare e raffinato, vegetariano. Normalmente gli spatzle, piccoli gnocchetti stretti e lunghi ottenuti con un apposito attrezzo, vengono preparati con sole farina e uova, o con l’aggiunta di spinaci nell’impasto. In questa versione di stagione, gli spatzle sono declinati alla zucca, a cui “rubano” l’allegro colore e il sapore dolciastro, che ben si sposa ad un condimento semplice di burro e formaggio. Provate questo piatto, anche per nascondere la verdura a chi di solito non la gradisce….ne resterà piacevolmente sorpreso!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
3 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Lessate la zucca nel latte, tritate le erbe aromatiche, scolate la zucca, fatela asciugare in padella, schiacciatela fino a renderla una purea. Unite i tuorli d' uova, le erbe tritate e la farina. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, al quale aggiungerete poca acqua di cottura per mantenerlo abbastanza morbido e colloso. Munitevi di apposito attrezzo per spatzle. Portate a bollore abbondante acqua salata, formate gli spatzle con l'apposito attrezzo, scolateli e conditeli burro e parmigiano oppure con parte della salsetta che la zucca avrà creato nel latte.

Consigli
Ci si può sbizzarrire ad unire all’impasto di base diversi tipi di ortaggi o spezie
Curiosità
La pasta per gli spatzle viene "spremuta" nell'acqua mediante uno strumento che ricorda uno schiacciapatate: in questo modo si ottiene una pasta filiforme e allungata.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti