Medaglioni Di Coda Di Rospo Al Vapore Con Verdure

Non c'è niente di meglio di una bella ricetta a base di pesce freschissimo, cucinata in modo semplice e senza particolari intingoli. Il bello del pesce è proprio questo: che è ottimo se preparato con estrema semplicità, lasciando che l'aroma ed il sapore delle loro carni siano e rimangano i veri protagonisti! Oggi vogliamo pertanto proporvi la ricetta dei medaglioni di coda di rospo al vapore con verdure, un secondo piatto dedicato ovviamente agli amanti del pesce, e non solo. E' perfetto anche per chi vuole tenersi leggero magari in vista della famigerata "prova costume", per chi desidera dimagrire o per chi presta particolare attenzione all'alimentazione, e sa che mangiare il pesce è ottimo per la salute. Questa ricetta infine, poichè è nutriente e praticamente priva di grassi, è ottima anche per i vostri bambini! Preparatela quindi anche per loro, avendo cura di porzionare il pesce personalmente e di far caso all'eventuale presenza di spine indesiderate: un piccolo consiglio che vale ovviamente per tutti i tipi di pesce che vorrete offrire ai vostri piccoli!

Ingredienti

  • coda di rospo 600 grammi
  • carote una carota
  • sedano una costa di sedano
  • zenzero una fettina di zenzero
  • basilico 10 foglie di basilico
  • vino bianco un cucchiaio di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva 40 millilitri
  • prezzemolo
Indicazioni per la preparazione
15 minuti di preparazione
5 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulire il pesce e tagliarlo a medaglioni. Adagiare su di un piatto e marinare col vino, lo zenzero ed il prezzemolo. Pulire carota e sedano, tagliarli a julienne e sbollentarli. Mettere il pesce nella vaporiera, salare, pepare e cuocere per 4 minuti circa. Mettere le verdure nell'olio della marinatura col basilico tagliato a julienne.

Consigli
Se vi è possibile, acquistate la rana pescatrice intera. E' proprio guardando la testa, infatti, che potrete rendervi conto se essa è fresca o meno. Potete poi usare la coda per le vostre ricette al vapore, al forno o alla griglia mentre con la testa potrete preparare una favolosa zuppa.
Curiosità
La rana pescatrice vive sia nell'Oceano Atlantico e nel Mare del Nord sia nei mari nostrani come l'Adriatico o più in generale in Mar Mediterraneo, in particolare a ridosso delle coste della Sicilia. Essa può raggiungere dimensioni anche ragguardevoli. Basti pensare che sono stati pescati esemplari grandi sino a due metri!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti