Spatzli

Ci sono piatti tipici della tradizione gastronomica teutonica che, per il loro gusto intenso e deciso, sono molto invitanti e si sposano perfettamente con alcune preparazioni tipiche della stagione invernale, di cui diventano contorni ideali o che, ancora, possono introdurre senza particolari problemi durante un pranzo o una cena più o meno informali. Oggi abbiamo scelto per voi una ricetta molto piacevole come quella degli Spätzli, i famosi gnocchetti di piccole dimensioni che sono originari delle cucine di Austria, Germania e Svizzera, e che noi abbiamo deciso di reinterpretare con ingredienti ancor più gustosi. Nel nostro primo piatto a base di spätzli, infatti, abbiamo anche aggiunto ingredienti sfiziosi quali la panna, lo speck, i funghi e gli spinaci, che insieme riescono a creare un connubio perfetto soprattutto per accompagnare un buon secondo piatto invernale. Siete pronti a cimentarvi tra i fornelli per preparare questa squisitezza teutonica? Seguite i nostri consigli ed otterrete un risultato strepitoso!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
70 minuti di preparazione
5 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Preparate gli spatzli in questo modo:
unite in una terrina, uova, gli spinaci tritati, il latte, l'olio e il sale e con uno sbattitore elettrico mescolate tutto. Aggiungete ora un cucchiaio alla volta la farina e mescolate per bene con lo sbattitore.
Passate l'impasto in un sacchetto per la conservazione in freezer al quale taglierete poi un angolo (a mo' di sac a poche).
Su una pentola di acqua bollente salata fate cadere dei pezzettini di impasto che taglierete con la forbice, man mano che l'impasto scende dalla sac a poche.
Quando gli spatzli si staccheranno dal fondo e verranno a galla, vorrà dire che saranno pronti e dovrete scolarli e metterli da parte su un piatto.
Preparate ora il condimento:
In una padella fate sciogliere il burro e fateci saltare lo speck a cubetti piccoli, i funghetti scolati e sciacquati e gli spatzli. Dopo mezzo minuto, aggiungete la panna e spadellate per bene, salate e pepate, spadellate e quando la panna inizierà a tirare avrete pronto un piatto montanaro gustosissimo!

Consigli
Se volete preparare degli Spätzli ancor più golosi, seguendo la ricette originaria, utilizzate anche della birra per creare il vostro impasto.
Curiosità
Gli Spätzli sono originari in modo particolare della Germania meridionale, tra Svevia e Baviera, anche se vengono preparati pure in Svizzera e in alcune parti di Austria.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti