Spaghetti ai totani e zucchine

Se siete amanti del pesce, un bel piatto di pesce al sapore di mare è davvero un piacere irrinunciabile. Oggi abbiamo voluto prepararli con totanetti, pomodoro fresco e zucchine. Un abbinamento davvero leggero e, perchè no, anche un pò estivo. Questo sugo si presta bene ad accompagnare anche altri formati di pasta, ed è a suo modo un piatto completo per la presenza della pasta, delle verdure e del pesce.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
25 minuti di preparazione
10 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulite e lavate accuratamente i totani, privandoli delle interiora e dei residui di sabbia. Tagliateli a pezzi. Scottate i pomodori, pelateli, privateli dei semi e tagliateli a filetti. Lavate e tagliate a rondelle le zucchine. Prendete una padella e mettete uno spicchio d'aglio a rosolare in un filo d'olio. Aggiungete i totani, saltateli brevemente, quindi sfumate con il brandy. Aggiungete il pomodoro, fate cuocere qualche minuto, quindi le zucchine. Saltate a fuoco vivace in modo da cuocere le zucchine mantenendole croccanti. Regolate di sale se necessario. Cuocete gli spaghetti e conditeli con il sugo preparato aggiungendo un filo di olio a crudo ed una grattata di pepe.

Consigli
Se dovete congelare i vostri totani, potere riporli negli appositi sacchettini da freezer eliminando tutta la loro acqua.
Curiosità
I totani assomigliano moltissimo ai calamari. Ma mentre il totano dà sul colore rosso, il calamaro ha invece un colore meno vivace.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti