zuppa di pesce gallipolina

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

piatto millenario, di sapore tutto particolare. alcuni sostengono che sia la zuppa dei greci antichi, ma si ha motivo di dubitarne, trattandosi di un cibo eccellente. gli antichi greci, come tutti sanno, mangiavano piuttosto maluccio. probante a tal proposito è la testimonianza di un contemporaneo, dionisio, tiranno di siracusa e ghiottone di prima forza, il quale, avuto sentore dell'esistenza a sparta di un cuoco di cui si dicevano mirabilia, lo chiamò alla reggia. dopo pochi giorni dovette rimandarlo perché i manicaretti che preparava non erano per nulla buoni. tornando alla zuppa gallipolina, soffriggere in sufficiente olio d'oliva, abbondante cipolla affettata; allorché questa comincia a imbrunire, mettere il pesce delle più svariate qualità , facendovelo rosolare. poi bagnare con aceto e infine aggiungere l'acqua. servire con fette di pane casereccio abbrustolito.

Commenti