Tutti i passi per la preparazione

Lavate le cozze, apritele sul fuoco, quindi tenete la valva col mollusco.

Consigli
Non aprite le cozze da crude! Rischiereste inavvertitamente di offrire una cozza non più buona ai vostri ospiti. Affidatevi piuttosto alla cottura tradizionale in un pentolino: sarà la prova del calore a darvi la risposta e ad impedire alle cozze che non sono buone di aprirsi.
Curiosità
Scientificamente le cozze si chiamano mitili, ma a seconda della regione d'Italia esse possono assumere nomi diversi: parliamo quindi di peoci a Venezia, di datteri neri in Toscana, o di muscoli a nord ovest del nostro paese.
ricette ebook

Ricette popolari

Il ricettario dei dolci

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email:

5 + 2 ?
(leggile qui)