Gnocchi Di Zucca

Con pochi ingredienti di stagione potrete creare un piatto molto apprezzato da grandi e bambini. Gli gnocchi alla zucca sono una variazione degli gnocchi di patate; l’aggiunta della zucca dona agli gnocchi un colore invitante e un gusto delicato che ben si sposa ad un condimento abbastanza delicato di solo burro fuso, salvia e parmigiano.
Non cedete alla tentazione di mettere troppa farina, anche se l’impasto sarà morbido da lavorare una volta cotti gli gnocchi prenderanno consistenza e si scioglieranno in bocca! Perfetti per far consumare la verdura anche ai più piccoli questi gnocchi sapranno deliziare il vostro palato e si prestano perfettamente anche per un pranzo importante!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
3 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Preparare tutti gli ingredienti. Lessare le patate in acqua salata. Schiacciarle calde con lo schiacciapatate. In una ciotola unire la purea di zucca, la purea di patate e aggiungere una presa di sale. Unire la farina. Impastare fino ad ottenere un composto morbido ma lavorabile. Se necessario unire ancora farina, ma non troppa, quel tanto che basta per formare dei piccoli cilindretti di pasta. Una volta formati i cilindretti tagliarli in piccoli quadretti di impasto servendosi di un coltello. Passare i quadretti di impasto sopra la grattugia e rotolarli fino a creare gli gnocchi, che andremo a sistemare su un vassoio ricoperto da un canovaccio pulito. Fondere il burro in padella assieme alla salvia. Lessare gli gnocchi in acqua salata e scolarli dopo pochi minuti dal bollore. Condire gli gnocchi con il burro fuso, la salvia e il parmigiano. Servirli caldi nei piatti da portata

Consigli
Per questa preparazione l’impasto deve essere lavorabile ma abbastanza morbido. Quindi aggiungete farina gradualmente e solo se serve. Una volta cotti gli gnocchi penderanno la giusta consistenza e al momento dell’assaggio la loro morbidezza sarà il valore aggiunto! Fate cuocere la zucca in forno, una volta tagliata e privata della buccia. Questo metodo di cottura permette di avere una zucca più asciutta e quindi meno acquosa, ideale per la nostra preparazione.
Curiosità
Noi italiani siamo molto legati a questa preparazione che rappresenta per noi un primo piatto prelibato. Altri popoli preparano gli gnocchi come accompagnamento ad altre pietanze, o come piatto unico.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti