frittata con la luganega

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

prendere 200 gr di salsiccia (luganega) di medie dimensioni: togliere il budello e con una forchetta, prima di metterla in padella, spappolarla ben bene. preparare in una padella di ferro 25 gr di burro con l'attenzione di non farlo friggere. a questo punto aggiungere la pasta della luganega in precedenza preparata rimestando a fuoco allegro. dopo poco più di tre minuti spruzzare il tutto con un poco di vino bianco secco e far evaporare, sempre a fuoco non troppo alto. a parte sarà stata preparata la pastella per la frittata con i seguenti ingredienti: sei uova, un pizzico di pepe, un poco di sale ed una buona spolverata di parmigiano reggiano. versare la pastella, dopo una buona sbattuta, sopra la luganega e mescolare il tutto. lasciar cuocere a fuoco non troppo sostenuto e rivoltare la frittata prima che questa si indori nella parte rivolta al fuoco. servire sempre calda, con contorno di insalata di cicoria tagliata fine e cipolline novelle.
a milano si fa col salame.

Commenti