Tutti i passi per la preparazione

Aggiungere dei pinoli nel mortaio assieme all'aglio.

Consigli
Il pesto può anche essere preparato certamente in anticipo: a causa però della sua tendenza ad ossidarsi molto facilmente, bisogna conservarlo avendo cura di coprirlo con un po' di olio extravergine di oliva.
Curiosità
Il pesto si realizza generalmente utilizzando un mortaio e, in ordine, si pestano prima l'aglio insieme con i pinoli, aggiungendovi in seguito anche le foglie di basilico.
ricette ebook

Ricette popolari

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)