Focaccia col Formaggio di Recco

Cari amici, prende oggi il via la collaborazione con il sito Viva La Focaccia, un bellissimo contenitore ricco di video ricette, idee, spunti e suggerimenti per chi come noi è appassionato di arte bianca (e non solo!). Il sito è gestito dall'amico e collega Vittorio, che "esordisce" per noi con questa favolosa ricetta della focaccia di Recco. A voi! La focaccia col formaggio di Recco è una prelibata specialità ligure. Non sono in molti a saperla fare, ma non è difficilissimo: gli ingredienti che dovete procurarvi sono dell'ottimo stracchino e della farina manitoba, che è una farina ad alto contenuto di glutine. Un altro aspetto importante è relativo alla temperatura del forno: accendetelo al massimo della temperatura consentita, vanno bene dai 250 ai 300 gradi. La temperatura alta consentirà alla focaccia di cuocere appena 7-8 minuti: la pasta avrà il tempo di cuocersi, mentre il formaggio si scioglierà senza tuttavia seccare. L’impasto è semplicissimo. La difficoltà è la lavorazione della pasta ma con qualche prova potete diventare dei focacciaioli e focacciaiole provette seguendo le nostre istruzioni. Al lavoro!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
180 minuti di preparazione
12 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Mescolate acqua e olio. Aggiungete il sale. Aggiungete la farina a poco a poco. Impastate fino ad ottenere una pasta molto elastica. Copritela ermeticamente con un telo di plastica in modo che non faccia la crosta altrimenti quando la tirate si spezza. Mettetela a riposare per almeno 2 ore. Ungete la teglia con un po' di olio. Spolverate bene il tavolo di lavoro. Tagliate un pezzo quadrato di pasta e schiacciatelo uniformemente con il mattarallo (non serve schiacciarlo molto, basta portarlo ad uno spessore di 2 cm)
Levatevi orologio e braccialetti. Spolveratevi bene il dorso delle mani. Prendete la pasta e appoggiatela sul dorso delle mani e lasciate che il peso della pasta la tiri verso il basso. Fate girare la pasta utilizzando il dorso della mani in modo che si stiri in maniera uniforme. Disponetela sulla teglia e tirate la pasta in modo da coprirla completamente Disponete dei pezzettoni di stracchino su tutta la superficie. Fate un secondo strato di pasta utilizzando il procedimento sopra. Disponetelo sopra lo stracchino sulla teglia in modo da coprire il tutto. Tirate bene la pasta sopra i bordi. Schiacciate i bordi in modo che lo strato superiore aderisca bene allo strato inferiore Utilizzando un coltello o una spatola tagliate la pasta in eccesso. Ora create dei buchi nello strato superiore della pasta in modo che l'aria calda possa uscire durante la cottura, altrimenti si gonfia e si brucia. A questo punto io preferisco coprila e farla riposare un 30-60 minuti, ma se avete fretta potete infornarla subito. Prima di infornare, salate la superficie
Spruzzate un po' d Olio. Infornate col forno piu' caldo possibile (280-300 c) per 7-9 minuti. Ogni forno ha il suo carattere, per cui dovrete adattare i tempi di cottura alle caratteristiche del vostro forno.

Consigli
Per cuocere in modo perfetto la focaccia di Recco, è necessario impostare una temperatura di 300 gradi sul forno, per un tempo di circa 7 minuti: con temperature più basse, dovrete incrementare i tempi di cottura, quasi raddoppiandoli.
Curiosità
La focaccia col formaggio è una squisitezza che è tipica della Liguria e ne esistono diverse varianti: la più famosa tra queste ultime, però, è quella di Recco, le cui origini risalgono addirittura alla Terza Crociata.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti