Salsicce in padella con broccoli

Spesso le soluzioni ai nostri problemi, in cucina, sono più vicine di quel che pensiamo. Cosa preparare stasera per cena? Cosa si potrebbe fare per realizzare un piatto unico buono e sano per tutta la famiglia? In questo caso la soluzione è davvero semplice e bastano solamente due ingredienti, i broccoli e la salsiccia. Se i vostri familiari non amano le verdure, questa ricetta rappresenta anche il trucco ideale per trasformarla in qualcosa di davvero invitante: il sughetto della salsiccia cotta nel vino bianco conferirà infatti ai broccoli un sapore particolarmente goloso.

Ingredienti

  • salsicce 500 grammi
  • broccoli 2 cime di broccolo
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio 2 spicchi
  • vino bianco una spruzzata di vino bianco
  • sale
  • pepe
Indicazioni per la preparazione
50 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Lavare accuratamente un broccolo abbastanza grande, privarlo delle foglie e tagliare il fiore in tanti piccoli pezzi. Lessare il broccolo al dente in una pentola senza arrivare a cottura completa. In una padella preparare un soffritto con olio e due spicchi di aglio interi, aggiungere le salsicce tagliate a pezzetti e rosolarle per alcuni minuti con una poco di vino bianco. A questo punto unirvi il broccolo tagliato a pezzi, condire con sale, pepe ed proseguire la cottura per qualche altro minuto. Servire caldo.
Consigli
Se volete variare questo piatto, potete usare altre verdure reperibili a seconda della stagione oppure della zona geografica nella quale vi trovate: pensiamo alle cime di rapa, al cavolfiore, alla verza.
Curiosità
Il broccolo ha eccellenti qualità depurative e purificanti: se non volete disperdere le sue proprietà nell'acqua di bollitura, potete optare per una cottura al vapore prima di trasferire il broccolo in padella.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti