Tutti i passi per la preparazione

Saltare la verdura in padella con un po' di olio. Poi condirla con le spezie.

Consigli
State molto attenti ai tempi ed alle modalità di cottura del vostro riso basmati, giacché quest'ultimo è molto più tenero e delicato rispetto a quello comune: dopo averlo cotto in acqua, facendogliela assorbire, dovrete poi passarlo al vapore.
Curiosità
Il nome del riso basmati deriva dalla lingua Hindi e, il significato originario di questo termine, è "regina di fragranza", un nome più che azzeccato.
ricette ebook

Ricette popolari

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)