risotto "mari e monti"

Ingredienti

  • scampi 300 gr di code di scampi freschi
  • riso 240 grammi carnaroli
  • funghi 50 grammi porcini
  • rucola 30 grammi selvatica tritata
  • aglio 5 spicchi
  • burro 20 grammi
  • pesce 1 litro di fumetto di pesce (teste dei scampi)
  • vino bianco
  • olio di oliva
  • pepe
  • sale
  • scampi 300 gr di code di scampi freschi
  • riso 240 grammi carnaroli
  • funghi 50 grammi porcini
  • rucola 30 grammi selvatica tritata
  • aglio 5 spicchi
  • burro 20 grammi
  • pesce 1 litro di fumetto di pesce (teste dei scampi)
  • vino bianco
  • olio di oliva
  • pepe
  • sale
Indicazioni per la preparazione
90 minuti di preparazione
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

E una variante del risotto di scampi tipico del litorale della venzia giulia. Rinforzato il sapore dai funghi porcini del cadore, il riso cucinato con il fumetto di pesce e alla fine il profumo della rucola selvatica acquista un sapore ormai dimenticato dall'era moderna. In una casseruola far scaldare l'olio e aggiungere l'aglio, mescolare con un cucchiaio di legno per due o tre minuti senza far prendere odore; unire le code di scampi, i funghi porcini e rosolarli; aggiungere poi il riso. Far tostare per un paio di minuti, spruzzare con il vino bianco, aggiustare di sale e pepe, lasciar asciugare e portare a cottura, unendo il brodo di pesce bollente un poco alla volta. A tre quarti di cottura aggiungere la rucola selvatica. Tenere il riso piuttosto brodoso e mantecare alla fine incorporando il burro con una piccola spruzzata di cognac.

Commenti