Pollo Alla Normanna

Il pollo alla normanna è un classico della gastronomia francese che oggi riscopriamo anche per provare a gustare il solito pollo in un intingolo differente. La ricetta è delicata e cremosa, con un delicato aroma che ricorda vagamente la mela, dato appunto dal calvados. Se volete spingervi oltre ed amate gli abbinamenti tra carne e frutta, un pò come si fa anche da noi in Trentino Alto Adige, potete aggiungere alla ricetta anche qualche spicchietto di mela renetta. Se volete cambiare tipo di carne, invece, sappiate che questo abbinamento è ottimo anche con la carne di maiale, ma ovviamente vi allontanerete dalla tradizione francese.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
45 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Rosolare senza colorare il pollo in pochissimo burro, salare e pepare. Coprire e cuocere, rivoltando ogni tanto il pollo, per 30 minuti. Sbattere il tuorlo con la panna ed aggiungere il liquore. Far saltare al burro i funghi. Aggiungere i funghi nella pentola. Cuocere a coperto 5 minuti. Mettere il pollo sul piatto di portata. Aggiungere la panna alla salsa, scaldare senza bollire e versare sulla carne.

Consigli
Se in casa non avete del calvados ma del sidro, andrà bene ugualmente.
Curiosità
La ricetta originale del pollo alla normanna non prevede l'uso del poulet (pollo), ma del lapin (coniglio). Potete quindi prepararla con il coniglio ma attenzione ai tempi di cottura, che ovviamente saranno differenti.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti