Tutti i passi per la preparazione

Ecco pronti questi favolosi limoni aromatizzanti!

Consigli
Per questa ricetta bisogna utilizzare dei limoni non trattati: per riconoscerli al supermercato, soffermatevi sul loro aspetto, infatti i limoni non trattati presentano delle imperfezioni, non sono molto belli, invitanti, e a forma regolare e non sono lucidissimi perchè non sono trattati con una speciale cera che permette di conservarli a lungo, cosa che avviene per i limoni trattati biologicamente.
Curiosità
La conservazione sotto sale ha lo scopo principale di preservare nel tempo i valori nutritivi e i sapori di un determinato alimento: in questo caso l’abbiamo fatto con il limone, ma lo si fa anche per la carne, pesce o prodotti caseari, per poterli utilizzare nel corso del tempo, che va da pochi giorni ad alcuni anni. La conservazione sotto sale deriva dai Cinesi e dagli Egiziani, e si effettua in due modi: sia strofinando del sale sulla superficie dell'alimento oppure distribuendo a strati il prodotto e il sale, come viene eseguito in questa ricetta. Questo processo blocca tutti i microorganismi nocivi ma aumenta il tasso di sodio contenuto nell'alimento trattato.
ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)