saba

Ingredienti

per un chilo e mezzo: otto chili di uva dolce matura bianca, 5 cm di corteccia di cannella, sedici chiodi di garofano, due limoni

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

lavare bene gli acini dell'uva, staccarli uno ad uno per controllarne lo stato, asciugarli e metterli in un'ampia pentola di terracotta. con un pestello (meglio con le mani) ammostare l'uva il più possibile, passarla al setaccio per togliere buccia e vinaccioli, poi rimetterla nella pentola. coprire con un canovaccio e fare riposare in un luogo fresco. dopo 24 ore unire al mosto la cannella, i chiodi di garofano e la scorza dei limoni senza bianco interno e porre sul fuoco. mescolando sempre, sobbollire per almeno 12 ore, sinché il mosto non si sia ritirato di circa due terzi. schiumare per togliere eventuali impurità , poi lasciare raffreddare. togliere la cannella e versare il liquido ottenuto, dolce, semiliquido e vischioso, in bottiglie da sigillare immergendo i colli in paraffina sciolta a caldo e conservare in luogo fresco, asciutto e ben areato. c'è chi, durante la cottura, aggiunge anche cinque-sei noci col guscio, in modo che battendo contro il fondo e le pareti del recipiente evitino che lo sciroppo si attacchi al fondo. un'avvertenza: per controllare la perfetta cottura della saba versarne alcune gocce su carta: quando, mettendola in pendenza, le gocce vi restano attaccate, la saba è pronta.

Commenti