Ciambella Semplice

Per una piacevole e leggera merenda per i più piccoli, vi suggeriamo di dedicarvi alla preparazione di una golosità che, dalla notte dei tempi, conquista anche i più raffinati ed esigenti palati, che notoriamente sono sempre quelli dei bambini, giudici inflessibili della golosità di ogni ricetta. Ecco a voi, quindi, la nostra speciale ricetta di una ciambella che potrebbe ricordarvi qualcosa che avete gustato durante la vostra infanzia, magari quando andavate a trovare la vostra nonna e, quest'ultima, vi faceva trovare delle splendide ciambelle, in una casa che profumava di dolci, di zucchero e vagamente di cannella. In inverno vi piaceva tuffare una fetta bella grossa di questa ciambella in una tazza di latte caldo? Erano queste le poche e piccole cose che vi facevano felici? Allora riproponete anche oggi qualcosa di tanto genuino e semplice come quest'ottima ciambella, perché in fondo è un classico che non passa mai di moda e piace a grandi e piccini, a colazione, pranzo e cena!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
5 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Sbattete con le fruste elettriche i tuorli e lo zucchero fino a far diventare il composto una crema spumosa.
Aggiungete il burro a temperatura ambiente e lavorate il composto con le fruste.
Incorporate un cucchiaio alla volta la farina e la fecola con il lievito.
Unite la buccia di limone e il latte al composto e lavorate con le fruste.
Montate a neve gli albumi e incorporateli delicatamente mescolando sempre nello stesso verso.

Mettete il composto in una forma a ciambella ben imburrata e infornate per 45 minuti a 180°.

Ecco pronta la vostra ciambella!

Consigli
Per dare un tocco di sapore in più alla vostra ciambella, potreste scegliere di usare un po' di vanillina o di cacao in polvere nell'impasto.
Curiosità
Sebbene la ciambella sia una dolce la cui diffusione in Italia è praticamente capillare su tutto il territorio nazionale, pare che l'origine di questa specialità sia da ricercare in Emilia-Romagna.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti