Crostata di Nutella

Non c'è nulla di più invitante e gustoso di una delicata ed invitante crostata, un dolce che si impone grazie all'incredibile varietà di ingredienti che si possono utilizzare per arricchirla e renderla ancor più piacevole, soprattutto, per assaporare una merenda differente dal solito. Ecco a voi quindi la nostra ricetta della crostata di Nutella è un dolce preparato in tutta Italia con una delle creme spalmabili più amate al mondo, la Nutella. La base è composta da una semplice pasta frolla, friabile al punto giusto ma non troppo sottile, farcita con la Nutella e decorata, in alcuni casi, con lo zucchero a velo. Le strisce di pasta incrociate sono quelle che danno alla crostata (che secondo la leggenda ha antichissime origini partenopee) il suo caratteristico aspetto. Tuttavia, si può decorare la superficie con delle formine di pasta frolla scelte a seconda dei propri gusti: siete pronti a preparare questa squisitezza?

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
45 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
12 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Disponete la farina a fontana, aggiungete lo zucchero e il lievito, ponetevi al centro le uova, il burro a pezzetti e la vanillina.

Impastate tutto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, fatelo riposare per 30 minuti avvolto da pellicola.

Stendete la pasta frolla con uno spessore di 1 cm, arrotolatela intorno al matterello e fatela scivolare su uno stampo del diametro di 26 cm.

Eliminate la pasta in eccesso, bucherellate il fondo e livellate la Nutella con un cucchiaio. Dalla pasta avanzata ricavate delle strisce che incrocerete come preferite sulla crostata di Nutella.

Cuocete la crostata in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

Consigli
Se siete maggiormente amanti della frutta, potreste sostituire all'ingrediente principe della ricetta, la Nutella, una preziosa purea di castagne.
Curiosità
La crostata è un dolce la cui origine è tipicamente italiana, diffusa in tantissime regioni, e della stessa esistono rivisitazioni ed interpretazioni molto diverse in tutta Europa.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti