cernia alla diamantese

Ingredienti

  • pesce 1500 grammi cernia
  • olio extra vergine di oliva 100 millilitri
  • olive nere 100 grammi snocciolate
  • capperi 50 grammi
  • filetti 200 grammi di pomodoro
  • alloro 2 foglie di alloro
  • aglio 2 spicchi
  • prezzemolo 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • vino bianco 250 millilitri secco
  • pepe
  • sale
Indicazioni per la preparazione
40 minuti di preparazione
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulire bene la cernia sventrandola e lasciarla sgocciolare per una buona mezz'ora; quindi, asciugarla con un canovaccio, salarla, peparla e disporla in un'apposita teglia dai bordi alti. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tagliuzzati (i capperi dissalati) e irrorare di vino e di olio. Coprire il recipiente con carta stagnola e mettere in forno a temperatura moderata (180°) e cuocere per circa 30 minuti. Nel togliere la cernia dal recipiente di cottura avere cura che non si scomponga. Sistemarla nel piatto da portata, versarvi a cucchiaiate il fondo di cottura e, prima di portare in tavola, spolverare di prezzemolo fresco tritato. Il rimanente sugo, cui viene aggiunta la parte polposa e più fragrante della testa del pesce, è ottimo per condire la pasta.

Commenti