cannariculi

Ingredienti

  • Farina 300 grammi bianca
  • vino bianco 1 bicchiere e mezzo di vino bianco
  • sale 1 pizzico di sale
  • zucchero 15 grammi
  • miele oppure mosto cotto ristretto
  • olio per friggere
Indicazioni per la preparazione
40 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
5 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Impastare la farina con il vino, lo zucchero e il sale, fino ad ottenere un composto piuttosto consistente. Lasciarlo riposare avvolto in un canovaccio per un paio d'ore, poi tirarne la sfoglia alta mezzo centimetro e da dividere in grandi riquadri. Avvolgere uno per uno questi riquadri su appositi cannelli di latta leggermente unti e friggerli in abbondante olio bollente. Scolare e sfilare delicatamente i cannelli quando i dolci saranno tiepidi. Condirli con abbondante miele disciolto a bagnomaria e diluito con acqua.
Una variante prevede i "cannariculi" a forma di grissino, non cavi, modellati direttamente arrotolando la pasta (senza tirare la sfoglia) a forma di matita e lunghi circa cinque centimetri.

Commenti