Bruschette ai Peperoni

Le bruschettine sono un trucco assai furbo per invitare una grande quantità di amici a casa e cominciare a riempirgli lo stomaco già dall'antipasto, con tanto pane a fette e mille e più salsine golose. Dopo aver generosamente spalmato ed assaggiato qua e là, i vostri amici arriveranno al primo già parzialmente sazi: non dovrete quindi spadellare troppo per terminare il vostro pranzo con successo! La bruschetta che vi suggeriamo oggi è farcita con una golosa crema ai peperoni: non si tratta di una peperonata nel senso tradizionale del termine, ma di una golosa salsina da preparare con peperoni di tutti i colori, un bel cipollotto, capperi e dei pomodori secchi. E non finisce qui: sarà una bella dose di ruhm e quella presa di zucchero capaci di dar vita ad un sapore simil agrodolce. Quando il tutto è pronto, non vi resta che tagliare il pane ed abbrustolirlo leggermente in una padella o bistecchiera. La salsina sarà ancora più buona sul pane caldo!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tagliate a spicchi lunghi il cipollotto, date una tritata grossolana ai capperi, e tagliate a julienne il pomodoro secco. Tagliate a dadolata grossa i peperoni e fateli saltare in una padella a fuoco alto. Salate e zuccherate e aggiungete dell'acqua in modo da far appassire i peperoni. Aggiungete in padella il cipollotto, il pomodoro e i capperi e spadellate per bene. Ora facciamo il flambè: aggiungiamo una spruzzata di rhum e spadelliamo in modo da far prendere fuoco alla padella. Non temete che non va tutto a fuoco, in pochi secondi la fiamma passa. Ecco pronta una salsa supergustosa per farcire le nostre bruschette ai peperoni!

Consigli
Se preferisci ottenere un sapore più decisamente agrodolce, ti consigliamo di sostituire l'aceto al ruhm, avendo cura di alzare ugualmente la fiamma in modo da far evaporare la parte alcolica.
Curiosità
La parola bruschetta deriva dal termine "bruscato", che significa abbrustolito. La bruschetta infatti non è tale se il pane non è bello croccante e possibilmente anche caldo!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti