Spaghetti in salsa d'acciughe

Gli spaghetti alle acciughe sono un primo piatto davvero facile da preparare anche per una fame last minute: essi infatti si preparano con una semplice cipolla e delle acciughe sott'olio, due ingredienti facilissimi da reperire che sicuramente tutti abbiamo in casa. E non solo: si tratta di una ricetta davvero economica! Le origini di questa ricetta sono da individuare in Veneto, dove gustare gli spaghetti o meglio ancora i bigoli in salsa, è davvero molto comune.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire a fiamma bassa con un filo di olio di oliva. Quando la cipolla è ben appassita ed alla vista risulta trasparente, aggiungete le acciughe. Non occorre fare nulla perchè esse si scioglieranno da sole con il calore. Date giusto una mescolata con il cucchiaio di legno. Quando avrete ottenuto una bella salsina, condite con gli spaghetti e servite caldo.

Consigli
Non aggiungete per nessun motivo sale alla salsa: essa è già di per sè ben saporita!
Curiosità
In Veneto, dove questa ricetta ha origine, non si specifica che la salsa è d'acciughe: se vi offriranno un piatto di spaghetti o bigoli in salsa, sappiate che si intende la salsa d'acciughe!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti