Uovo di Pasqua

Se è vero che le feste religiose spesso non affascinano i più piccoli, anche a causa dei riti ecclesiastici ripetitivi e noiosi, va tuttavia detto che queste ricorrenze sono sempre delle ottime occasioni per sperimentare tante buone e golose ricette, che diano quel tocco in più all'evento, rendendolo particolarmente piacevole da vivere. Noi abbiamo pensato alla ricetta di un dolce irresistibile che, è inutile negarlo, non solo conquista il palato dei più piccoli, bensì, quando è presente non viene disdegnato nemmeno dai più grandi, che non si lasciano sfuggire un'occasione preziosa per gustarlo. Stiamo parlando dell'uovo di cioccolato, che se preparato in casa è ancor più gustoso e sfizioso di quello che si può acquistare presso qualunque negozio di dolciumi o anche all'interno del reparto dolci di qualsiasi supermercato. Sebbene possa sembrare difficile, in realtà, la preparazione di questo dolce non è affatto complessa: e per fare prima, divertendovi pure, potreste anche chiedere aiuto a qualche piccolo assistente di cucina…

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
1 persona
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tritare al coltello la cioccolata e metterla da parte in due ciotole differenti. Sciogliere la cioccolata fondente a bagno maria e portarla a 40°C per 5 minuti, poi farla raffreddare fino ai 27°C spatolandola. Nello stampo versare il cioccolato e far ruotare lo stampo in modo che il cioccolato si stenda per bene su tutta la superficie. Mettere poi per 10 minuti in freezer. Sciogliere a bagnomaria la cioccolata bianca in un tegame a parte e ripetere il procedimento portandola a 27°C. Togliere dal freezer lo stampo e versare sulla cioccolata fondente quella bianca. Far ruotare lo stampo in modo che il cioccolato si stenda in modo omogeneo. Mettere quindi in freezer per 10 minuti. Staccare dallo stampo la prima metà dell'uovo e metterla in frigo a riposare. Ripetere quindi l'operazione facendo la seconda metà dell'uovo. Con un po' di cioccolato fuso, unire le due metà a formare un uovo intero. Mettere in freezer 10 minuti in modo che si uniscano per bene. Ecco pronto l'uovo di Pasqua. Se si vuole, si può inserire la sorpresa prima di unire le due metà!

Consigli
Per la preparazione delle vostre uova di Pasqua con il cioccolato, prestate attenzione al tipo di stampo che userete: il cioccolato infatti si impregna facilmente degli odori estranei.
Curiosità
In origine, l'abitudine di donare delle uova in concomitanza con il periodo pasquale, risale addirittura al Medioevo: l'uso del cioccolato per la preparazione delle uova di Pasqua, è invece una tradizione più recente.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti