Tutti i passi per la preparazione

Aggiungere la ricotta fresca.

Consigli
Sul mercato si possono trovare due tipi di ricotte: sia industriali che artigianali. Consigliamo di utilizzare il prodotto artigianale in quanto il sapore viene valorizzato maggiormente: per acquistare la ricotta fresca bisogna recarsi da un caseificio, negoziante di fiducia oppure direttamente dal produttore, inoltre va consumata quanto prima. La ricotta industriale invece dura di più, una quindicina di giorni, ma è buona norma, prima dell’acquisto accertarsi della data di scadenza e prenderla quanto più lontano è possibile.
Curiosità
Esistono vari tipi di ricotta a seconda di quale animale produce il latte, abbiamo la ricotta di pecora, mucca, bufala, capra o miste. In base al tipo di latte che viene usato cambia il sapore e il valore energetico. Ad esempio le ricotte dei bovini hanno un sapore più delicato rispetto a quelle prodotte dagli ovini dove il sapore è più intenso e deciso. Inoltre le ricotte sono degli alimenti con poche calorie e grassi e sono ricchi di proteine: sono pertanto ideali per tutte le diete.
ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)