Cenci con verza e pancetta

Questa ricetta è l'ideale per far mangiare la verdura a chi non la ama molto, ed in particolare la verza, un ortaggio che per il suo sapore intenso e deciso, non sempre è gradito a tutti. Se il vostro obiettivo sono i più piccini, non dimenticate di evitare l'uso del peperoncino, se invece il piatto viene preparato per gli adulti, abbondate pure con il piccante: esso infatti si sposa benissimo con la pancetta e con la verza. Noi abbiamo anche aggiunto una grattugiata di grana, che però è facoltativa!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
25 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Mettete lo spicchio d'aglio a rosolare in padella, aggiungete la pancetta e sfumate con il vino. Aggiungete poi la verza, il peperoncino, il sale, il pepe. Togliete l'aglio. Regolatevi a piacere con il peperoncino, ma tenete presente che in questo condimento ci sta benissimo. Cuocete i cenci in acqua bollente salata, scolate e condite con il sugo preparato. Completate, se gradita, con una spolverizzata di grana grattugiato.

Consigli
Non dimenticate di togliere l'aglio, onde evitare di offrirlo per errore a qualche commensale!
Curiosità
Spesso con il nome cenci si indica un dolce tipico del Carnevale: tuttavia, in Toscana troviamo anche questo simpatico formato di pasta, rustico e versatile al punto giusto....i cenci appunto!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti