Tutti i passi per la preparazione

Dopo aver preparato le crespelle di grano saraceno, arrotolarle su se stesse e tagliare a rondelle di circa 2cm di spessore.

Consigli
Se volete preparare un intero pranzo o cena a base di crespelle, dopo aver realizzato le nostre tagliatelle di crespelle con funghi e pancetta, chiudete il pasto con il dessert per eccellenza: la crepe suzette, un'ottima crepe cotta nel succo d'arancia e liquore Curacao.
Curiosità
Il termine crespella ha una duplice etimologia, greca e latina. Esso deriva infatti dal latino crispus che significa arricciato e dal greco ??????? che significa arrotolato. In epoca medioevale, le crespelle si facevano con acqua e vino al posto del latte. Oggi, nella Francia settentrionale, le crespelle in versione salata vengono preparate con grano saraceno, e vengono chiamate galette.
ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)