Risotto con pesce spada e zucchine

Questo risotto è davvero diverso dal solito perchè combina sapientemente pesce e verdura, in modo allegro, colorato e frizzante. La base del risotto infatti non viene sfumata con vino bianco, ma con succo di limone, che dona freschezza e carattere al piatto fin dall'inizio. La mantecatura finale, invece, non prevede nè burro nè parmigiano, ma solo una mantecatura con olio extravergine di oliva, prezzemolo e scorza di limone: freschezza e salute dunque vanno di pari passo per un primo piatto dal successo assicurato.

Ingredienti

  • riso 160 grammi
  • pesce spada una fetta di pesce spada
  • zucchine 3 zucchine
  • limone il succo e la buccia di un limone
  • cipolle un pezzettino di cipolla
  • prezzemolo qualche fogliolina di prezzemolo
Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tagliare le zucchine a dadini e saltarle in padella con poco olio di oliva. Tenere da parte. Tagliare anche il pesce spada a dadini e saltarlo nella stessa padella. Tenere da parte. Sempre nella stessa padella, senza lavarla, appassire la cipolla tritata, tostare il riso e sfumarlo con il succo di limone. Portarlo quasi a cottura con un pò di brodo vegetale, quindi regolare di sale, aggiungere la zucchina, il pesce spada, il prezzemolo e la scorza del limone grattugiata. Mantecare con solo olio di oliva (un cucchiaio è più che sufficiente). Servire caldo.

Consigli
Usate sempre la stessa padella per saltare i vari ingredienti: il risotto ne guadagnerà in sapore e non dovrete aggiungere ulteriori grassi.
Curiosità
Il pesce spada, che abbonda nelle acque del Mediterraneo nei pressi dello stretto di Messina, spesso viene confuso con l'aguglia imperiale. Tuttavia, mentre quest'ultima ha la spada di forma cilindrica, il pesce spada ce l'ha piatta.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti