Tutti i passi per la preparazione

Aggiungere lo champagne e portare ad ebollizione. Una volta assorbito, aggiungere acqua e portare a cottura.

Consigli
Non amate lo Champagne e volete invece assaporare il gusto inconfondibile di uno spumante italiano? Potete tranquillamente sostituire questo vino con un prosecco.
Curiosità
Volete abbinare un buon vino con il vostro risotto? Allora potrete stappare un bel vino bianco secco, come ad esempio un Sauvignon o un Müller Thurgau.
ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)